palermo chiesa santa caterina d'alessandria visita
Senza categoria

Chiesa di Santa Caterina: Palermo tra cupole e campanili

La chiesa di Santa Caterina d’Alessandria a Palermo (ed il monastero di cui è parte) sorge proprio al centro della città. Mentre la sua facciata si specchia su Piazza Bellini, di fronte alla Martorana ed alla chiesa di San Cataldo, il suo lato sinistro chiude Piazza Pretoria. Siamo dunque ad un passo dai Quattro Canti, centro simbolico del capoluogo siciliano.

(altro…)

celleno visita
Senza categoria

Celleno: la visita

Celleno è uno di quegli incredibili borghi della Tuscia che sorgono inaspettati sopra un fungo di tufo il quale, altrettanto inaspettatamente, si erge da un fondovalle che le acque hanno scavato nel corso di intere ere geologiche. Antichi castelli – come la vicina Bagnoregio a meno di quindici chilometri – che hanno saputo resistere al tempo e alle guerre e ora non si vogliono arrendere all’inarrestabile forza della natura.

(altro…)

vasanello
Senza categoria

Vasanello e il Castello Orsini: la visita

Vasanello – una trentina di chilometri da Viterbo e una decina dalla scenografica Orte – è un antico borgo altomedievale la cui principale attrazione è il Castello Orsini anche se dispone di due suggestive chiese romaniche: Santa Maria Assunta e San Salvatore. Il tutto si dipana in poche centinaia di metri con il Castello da fare da punto d’ingresso al raccolto borgo medievale.

(altro…)

oasi di biderosa cala 5
Senza categoria

Biderosa: selvaggia bellezza

Sarà per la foresta di pini che – insieme a ginepri e lecci – si estende per oltre 800 ettari. Sarà per i due specchi d’acqua chiamati stagni ma il colore delle cui acque è quello di un lago. Comunque sia, l’Oasi Naturalistica di Biderosa vi farà pensare di essere sulle Alpi e non in Sardegna. Ma sarà poi il mare a levarvi ogni dubbio.

(altro…)

1 2 3